PIAZZA AFFARI NEL MIRINO DELLA CANNABIS LIGHT

La cannabis terapeutica sbarca in Borsa. Il Medical Cannabis and Wellness UCITS ETF chiede anche all’Italia di aprirgli le porte del mercato finanziario. Divenuto il primo fondo del settore ad essere quotato in borsa, rispettivamente dal 14 e 22 gennaio per i mercati di Francoforte e Londra, ora è in attesa del via libera di Piazza Affari per essere negoziato anche in Italia.
Promosso dalla canadese Purpose Investments, il fondo di investimento è il primo Etf dedicato alla cannabis terapeutica in Europa ed è composto da società già quotate il cui business è in relazione al settore. Il sostanzioso gruppo si vede composto infatti da fornitori di attrezzature idroponiche, produttori e aziende di prodotti di consumo a base di cannabis ad uso terapeutico, aziende attive ricerca di strutture per i coltivatori e aziende che investono in particolare in cannabis terapeutica. Un ampio ventaglio questo che regala maggior credito e solidità al futuro di questo grande nuovo passo per la cannabis nel mondo degli affari globale.