Cannabis, Cassazione è reato vendere prodotti derivati dalla Cannabis Light.

Cannabis Cassazione è reato vendere prodotti derivati dalla Cannabis Light

La Corte Suprema della Cassazione a camere riunite si è pronunciata in merito alla commercializzazione dei prodotti derivati dalla Cannabis Light. La Cassazione ha decretato che commercializzare i prodotti derivati dalla cannabis light è un reato.

A questo proposito vi proponiamo il comunicato stampa di Federcanapa in merito alla sentenza.

Noi crediamo di aver operato e di operare sempre nel pieno rispetto della legge vigente.

A presto per nuovi aggiornamenti.

Cannabis, Cassazione è reato vendere prodotti derivati dalla Cannabis Light.

Is weed legal in italy ? Find out at LegalityLens.com

2 pensieri su “Cannabis, Cassazione è reato vendere prodotti derivati dalla Cannabis Light.

  1. Mario usvardi dice:

    Ragazzi tenete duro, ed unitevi in questa lotta contro sentenze come spesso avviene in Italia confuse e superficiali.
    Ma cosa dire allora del vino (circa 60 mila morti all’anno)
    Cosa dire delle “normali sigarette” ( altri 20-30.000 morti all’anno)
    Non parliamo poi dei vari psicofarmaci ( benzodiazepine varie etc ) che vi posso dire per averle purtroppo dovute usare sono utili ma “droganti” .

    Tenete duro ed unitevi per arrivare all’obbiettivo finale

    Maio

  2. maurizio natale dice:

    ma se ne accorto qualcuno ?? hanno allungato i tempi fino alla fine della chiusura anno per le tasse, con presentazione entro giugno e chiusura anno appunto. ma ci rendiamo conto che ora ci risponderanno quando gli farà comodo ??? e possibile che chi fa impresa e trattato in questo modo ?! Vogliamo parlare delle europee ?? guada caso tutto questo caos, dopo il risultatone, vero caro amico !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *