A cosa serve la canapa light: perchè la canapa fa bene all’organismo – 5 usi pratici

benefici della canapa light e usi

I benefici della canapa light

La canapa è un tipo di pianta di cannabis che è stata utilizzata per secoli grazie alle sue proprietà versatili. Oggi sta guadagnando popolarità come forma legale di cannabis grazie alla sua mancanza di effetti psicotropi, alla presenza di cannabinoidi benefici e alle sue numerose applicazioni per scopi medici e industriali. Vediamo perché la canapa legale è così popolare 

Cosa rende la canapa legale diversa dalla marijuana tradizionale? 

La differenza principale tra la canapa legale e la marijuana classica risiede nella quantità di THC che ciascuna contiene. Il THC, o tetraidrocannabinolo, è il componente psicoattivo presente nella marijuana che le conferisce l’effetto “high”. La canapa legale, invece, contiene meno dello 0,5% di THC, il che significa che non produce alcun tipo di stato mentale alterato o sensazione di “sballo” quando viene consumata. Al contrario, la canapa legale contiene maggiori quantità di CBD (cannabidiolo), noto per contrastare gli effetti psicoattivi del THC e per fornire altri benefici terapeutici come il sollievo dal dolore e la riduzione dell’ansia.  

Quali sono gli usi pratici della canapa light? 

Grazie ai suoi bassi livelli di THC, la canapa light può essere utilizzata per diverse applicazioni senza temere di subire effetti psicotropi. Questo la rende ideale per l’utilizzo in farmaci, prodotti alimentari, prodotti di bellezza, materiali per l’abbigliamento e molto altro ancora! Inoltre, grazie ai suoi alti livelli di CBD, la canapa light può essere utilizzata a scopo terapeutico per ridurre l’infiammazione e il dolore, promuovendo al contempo una migliore qualità del sonno e il benessere mentale 

Conclusioni sulla canapa light

La canapa legale è un tipo di pianta di cannabis con numerose applicazioni pratiche che stanno diventando sempre più popolari grazie alla sua bassa concentrazione di THC (meno dello 0,5%) e alla maggiore concentrazione di CBD (cannabidiolo). Questa speciale combinazione permette di ottenere tutti i benefici associati alla marijuana classica senza alterazioni mentali o effetti collaterali indesiderati. Con così tanti potenziali usi e benefici terapeutici, la canapa legale è diventata oggi uno strumento importante in molti settori!

Altre informazioni sul CBD dall’Università di Harvard